Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DSBSC Dipartimento di Scienze Biomediche Sperimentali e Cliniche

Attività di ricerca Responsabile Prof Elisabetta Meacci

Il team porta avanti progetti di varia natura, progetti piu’ propriamente legati alla caratterizzazione molecolare di vie di segnalazione relative alla sopravvivenza e degenerazione cellulare (atrofia muscolare e neuromuscolare, Brevetto), alla qualità degli alimenti (Proprietà nutraceutiche e salutistiche) e progetti di Biotecnologia (biosensori) relative alla rilevazione in traccia di molecole bioattive con proprietà specifiche quali biomarcatori per la prevenzione della salute umana e indicatori di patologie e marcatori di tracciabilità in ambito vegetale e marcatori di tossicità ambientale.

 

Piu' in dettaglio le attività di ricerca riguardano:

  • Caratterizzazione molecolare di vie di segnalazione cellulare (es. sfingolipidi) importanti per la sopravvivenza cellulare e coinvolte nella degenerazione cellulare (atrofia muscolare e neuromuscolare, Brevetto depositato (fondi MIUR)
  • Messa a punto di Biosensori per la rilevazione e caratterizzazione di molecole bio-reattive con proprietà benefiche e tossiche per la salute umana e marcatori cellulari bersaglio di queste molecole (Progetto Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Spin off)
  • Caratterizzazione genetica di tracciabilità e riconoscimento delle produzioni di alimenti di qualità (Progetto Montagna e Salute: Regione Toscana, Unione dei Comuni, Fondazione CR PT).

Caratterizzazione e rilevazione (Biosensori) in tempo reale e in traccia di molecole bio-reattive con proprietà salutistiche e marcatori di qualità degli alimenti (Progetto finanziato da Ente Cassa di Risparmio di Firenze e Regione Toscana

 
ultimo aggiornamento: 10-Ago-2020
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Page

Inizio pagina